Stupore

A volte, in primavera, i giorni sono così lunghi e belli e colmi di luce forte e leggera, e di attimi incredibilmente pieni che mi stupisco di quanta energia sappiamo spendere perché tutto questo vivere di bellezza non ci soverchi all’improvviso, togliendoci il fiato, la capacità di vedere, di sentire. Vado a dormire pensando alla meraviglia dell’alba che mi attende, forse.

Annunci

3 thoughts on “Stupore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...